wrap up

Wrap Up – Marzo

Salve a tutti lettori e buon venerdì!

Nel mese di marzo ho letto davvero pochissimi nuovi libri. Se ripenso ai tredici libri letti a febbraio mi viene nostalgia, prima di tutto perché sono pochi sei libri e in secondo luogo perché solo due dei libri che ho letto questo mese sono stati una buona idea.
Fortuna le riletture che mi hanno tirato su il morale.
Entriamo nel dettaglio:

Ho cominciato il mese leggendo Il Tradimento di Elle Kennedy, terzo libro della serie Campus, di cui sto facendo la recensione (Se vi interessa conoscere la storia vi lascio QUI la recensione del primo libro, Il contratto). Ho amato questo libro, mi è piaciuto davvero tanto, dai personaggi alla storia e sono rimasta parecchio colpita dall’evoluzione di un personaggio in particolare all’interno di questo libro ma ve ne parlerò nella recensione che spero arriverà presto.
Per continuare la serie ho poi letto L’imprevisto. Se ho adorato il terzo libro ho odiato il quarto! La protagonista femminile mi faceva venire l’orticaria e per quanto mi piaccia il protagonista maschile non sono riuscita a capire cosa trova in quella ragazza. La storia non è male, l’idea è bella, ma secondo me la scrittrice doveva costruire in modo diverso la protagonista femminile.

51sZ+LkO3ALDopo di che, non so cosa mi sia passato per la testa e ho letto The Bad Boy di Samantha Towle. sinceramente non sono sicura di voler scrivere la recensione di questo libro. Io vi lascio la trama e se a qualcuno di voi interessa sapere cosa penso di tutta la storia me lo faccia sapere con un commento e vedrò di scrivere una recensione.
Trudy Bennett aveva solo quattordici anni quando il suo migliore amico e primo amore, Jake Wethers, si trasferì dall’Inghilterra negli Stati Uniti lasciandola con il cuore spezzato. Dodici anni dopo, Jake è diventato il leader dei Mighty Storm, una rock star famosa in tutto il mondo, e fantasia proibita di ogni donna. Di ogni donna tranne Tru. Giornalista musicale di successo, Tru ha imparato a unire l’utile al dilettevole. Ma quando le viene assegnato l’incarico di intervistare in esclusiva Jake prima che parta il nuovo tour mondiale, si ripromette di mantenere l’incontro su un piano strettamente professionale. Purtroppo nessun proponimento può metterla al riparo dalle scintille che scoccano nel momento in cui i loro occhi si incontrano di nuovo. Ora Jake vuole che Tru si unisca alla band per il tour, offrendole un’occasione unica per cui qualsiasi altro giornalista pagherebbe oro. C’è solo un piccolo problema: il fidanzato di Tru, Will. Può sopportare che la sua donna rischi di finire tra le braccia di quell’incallito playboy? O sarà lei a rischiare tutto e dare una seconda possibilità a colui che già in passato ha infranto tutte le sue speranze?

51jLiPizRbL._SX331_BO1,204,203,200_Per sollevarmi il morale ho deciso che la lettura in inglese del mese sarebbe stata Shadow and Bone di Leigh Bardugo. Mai scelta fu più azzeccata. Ho amato alla follia questo libro, i personaggi, le ambientazione, il modo di scrivere della Bardugo…
So che il primo libro di questa trilogia è stato tradotto in italiano con il titolo di Tenebre e Ghiaccio, quindi per chi è interessato a questo libro ma non se la sente di leggerlo in inglese sappiate che il primo libro è stato tradotto. Non so se i restati verrano tradotti, ma spero di si.
Circondata da nemici, quella che un tempo era la potente nazione di Ravka è ora un regno diviso dai conflitti e letteralmente tagliato in due dalla Distesa, un deserto di impenetrabile oscurità, brulicante di mostri feroci e affamati. Alina Starkov è sempre stata una buona a nulla, un’orfana il cui unico conforto è l’amicizia dell’amico Malyen, detto Mal. Eppure, quando il loro reggimento viene attaccato dai mostri e lui resta ferito, in Alina si risveglia un potere enorme, l’unico in grado di sconfiggere il grande buio e riportare nel paese pace e prosperità. Viene immediatamente arruolata dai Grisha, l’élite di maghi che manovra di fatto l’intera corte, capeggiata dall’affascinante mago Oscuro. Ma al sontuoso palazzo, dove gli intrighi e il lusso dei balli è tale da stordire e confondere, niente è ciò che sembra, e Alina si ritroverà presto ad affrontare sia le tenebre che minacciano il regno, sia quelle che insidiano il suo cuore.

4037662_268871Dopo la Bardugo sono ricaduta nel disagio con Raven Boys di Maggie Stiefvater. Ho sentito parlare molto bene di questa scrittrice ma in realtà non ho trovato questo libro particolarmente emozionante e intrigante. I personaggi mi sono sembrati noiosi e alla fine il libro non ha una “conclusione”. Io capisco che è una serie ma in teoria ogni libro ha una specie di conclusione. Bhe, questo libro non ce l’ha. Vi lascio la trama.
Nata in una famiglia di chiaroveggenti, Blue Sargent, sedici anni, fin da piccola sa che con un bacio ucciderà il suo vero amore. Ora però a quanto pare il momento è prossimo: prova ne è la visione che Blue ha nella notte della vigilia di San Marco, quando gli spiriti dei futuri morti di Henrietta, una cittadina della Virginia, si mostrano alle veggenti Sargent: Blue vede lo spettro di Gansey e apprende che è proprio lui il suo vero amore, e quindi la persona che ucciderà. Fatalità vuole che Gansey di lì a poco si presenti alla porta delle Sargent per un consulto magico: da anni è sulle tracce di Glendower, mitico re gallese la cui salma è stata trafugata oltreoceano secoli prima e sepolta lungo la linea temporale che attraversa Henrietta. Blue decide di aiutare Gansey, e si ritrova coinvolta nella ricerca di questa sorta di Graal insieme agli altri Raven Boys, i problematici studenti della scuola che Gansey frequenta. Ma questo è solo l’inizio dell’avventura.

coverUltimo libro letto nel mese di marzo, Il bacio dell’angelo caduto di Becca Fitzpatrick. Anche per questo libro speravo meglio ma devo ammettere che non mi ha deluso completamente e anzi voglio continuare la serie. È una storia molto simile a Fallen di Lauren Kate, ma ha aspetti diversi e secondo me è migliore. Vendiamo se andando avanti con la lettura non mi faccia cambiare idea.
Malgrado la sua migliore amica voglia trovarle un ragazzo a tutti i costi, Nora non ha mai messo l’amore in cima alle sue priorità. Almeno finché a scuola non arriva Patch. Lui ha un sorriso irresistibile e un inspiegabile talento per leggere ogni suo pensiero. E, malgrado gli sforzi per evitarlo, Nora sente che l’attrazione che prova verso il suo nuovo compagno è destinata a crescere. Anche contro ogni spirito di conservazione. Perché Patch è un angelo caduto e lei non avrebbe mai dovuto innamorarsi di lui. Sapere di trovarsi nel mezzo di un’antica battaglia tra Caduti e Immortali, sapere di dover scegliere da che parte stare potrà costarle la vita. La verità dunque è più inquietante di qualsiasi dubbio, e Nora non può sbagliare.

Passiamo alle riletture; questo mese sono state parecchie.
Prima di tutto ho riletto, per la miliardesima volta, la trilogia di The Dark Elements della Armentrout. Non so perché ma non riesco a staccarmi da Roth! Non sono ossessionata ma ogni tanto ho bisogno di ritrovare la sua sfrontatezza, i suoi sorrisi sbilenchi e le sue battutine perverse.
Per restare in tema Armentrout ho letto anche Ti fidi di me? dalla serie Wait for you. Anche qui, ormai ne ho parlato fino all’esaurimento quindi basta.
Un’altra rilettura di cui credo di non avere mai parlato sul blog è la trilogia di The Selection di Kiera Cass. Dovrebbe essere una trilogia distopica ma in realtà secondo me è solo una lettura leggera e tranquilla che ti fa sorridere. La storia è abbastanza banale ma ci sono parti interessanti e carine, per questo penso che come lettura per passare il tempo, magari al mare o visto che finalmente ci sono le belle giornate, all’ombra di un albero, si può fare tranquillamente. Se volete sapere di più di questa trilogia fatemelo sapere con un commentino e scriverò una bella recensione.

Per oggi è tutto!
Vi auguro un buon week end, noi ci rivediamo lunedì!
Un bacio,

-Lia

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Wrap Up – Marzo”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...